Sono oltre 50 mila i visitatori di EcoLogicaMente che si è chiusa oggi con la visita di De Magistris

De MagistrisSi è chiusa oggi con la visita del sindaco Luigi De Magistris, la 2° edizione di EcoLogicaMente, mostra mercato dedicata al mondo green, allo sviluppo sostenibile e al consumo critico, che ha visto le migliori aziende del comparto verde e le associazioni dei settori no profit aderire entusiasticamente all’iniziativa.

La manifestazione ha fatto registrare nei 4 giorni di apertura al pubblico, oltre 50 mila visitatori che hanno partecipato alle numerose attività organizzate durante EcoLogicaMente.

Per il sindaco De Magistris “Questa iniziativa, a cui il Comune di Napoli ha aderito in qualità di partner, può contribuire ad avvicinare i cittadini napoletani a tematiche molto rilevanti in vista della salvaguardia dell’ambiente”.

Nella giornata di chiusura che è coincisa con la maratona di Telethon Walk of life, di 3 e 10 km, organizzata al fine di aiutare la ricerca a compiere nuovi passi in avanti verso la cura delle malattie genetiche, non sono mancati i laboratori didattici per i ragazzi tenuti da Città della Scienza, da Ricola e dall’Associazione Mascalzone Latino che ha organizzato dei laboratori didattici istruttivi per gli amanti della vela.

Ecologicamente

Gli appassionati di veicoli sostenibili non si sono lasciati sfuggire, invece, il test drive con la Smart for two 100% elettrica in piazza del Plebiscito e con le biciclette a pedalata assistita di Nhp, che ha inoltre in dotazione una serie di prodotti tecnologici molto interessanti tra i quali lo zaino solare che ricarica tutti gli apparecchi elettronici, grazie all’energia solare e la compostiera domestica.

Infine, la Protezione civile ha realizzato una vera e propria simulazione di salvataggio, inscenando un incidente stradale, per mostrare ai cittadini come vengono messe in atto le operazioni di recupero dei feriti in situazioni critiche