In Argentina nasce il parco fotovoltaico più grande dell'America Latina

In Argentina nasce il parco fotovoltaico più grande dell'America Latina

Si chiama Cañada Honda ed è il primo parco fotovoltaico attivo in Argentina, in costruzione nella provincia di San Juan, una volta completato produrrà un’energia pari a 20 MW diventando il parco di produzione di energia solare più grande in tutta l’America Latina.

La costruzione del parco, che rientra nelle attività previste dal progetto GENREN per la promozione dell’installazione di pannelli fotovolatici in tutta l’Argentina, produce, in questa fase inziale, un coefficiente medio di irradiazione pari a 209,4W/m2, quando sarà completato arriverà a coprire una superficie di 84 ettari con un investimento, da parte di fondi privati, stimato in 94 milioni di dollari.

Analizzando le caratteristiche tecniche che il parco possiede si scopre che, una volta completato, sarà capace di fornire energia sufficiente a circa 40.000 abitazioni con una produzione di 40.000 MWh, al raggiungimento di ogni 500 kw è stato necessario installare un inverter per un totale di 40 inverter su tutta la superficie disponibile.

In particolare si parla di 98.000 pannelli solari policristallini di 222 W, prodotti dall’azienda spagnola ATERSA, con un efficienza pari al 14%; l’efficienza cala nelle ore di maggior calore a causa del surriscaldamento dei pannelli, per ovviare a ciò è stato previsto di ricoprire tutto il parco con erba riducendo, così, la temperatura al suolo.

La nascita di Cañada Honda permetterà un risparmio di 12 milioni di metri cubi di gas nella provincia di San Juan, ciò significa un risparmio di 38.500 tonnellate di CO2.