Ad Ecomondo 2012 le nuove tecnologie Jcoplastic per il recupero della plastica

Tritty JcoplasticJcoplastic è il Gruppo leader nella progettazione e produzione industriale di contenitori plastici, prodotti ed esportati in tutta Europa, per i settori dell’Ecologia (cassonetti e bidoni per la raccolta di Rsu e per la raccolta differenziata), dell’Agricoltura e dell’Industria (box, casse, plateaux, pallets, fusti e fustini).

Jcoplastic presenterà ad Ecomondo, la Fiera internazionale del Recupero di Materia ed Energia e dello Sviluppo Sostenibile in programma a Rimini dal 7 al 10 novembre 2012 (il Gruppo di Battipaglia (SA) sarà al Pad. C 07, stand 035), un innovativo servizio di smaltimento in azienda per riparare o avviare al recupero i contenitori rifiuti danneggiati o arrivati a fine ciclo, oltre a nuovi sistemi tecnologici per la rintracciabilità informatizzata della movimentazione dei contenitori, in grado di ottimizzare la raccolta differenziata porta a porta. E ad un programma per la diffusione della cultura del riciclo della plastica.

Il servizio di manutenzione e smaltimento contenitori rifiuti fine ciclo prevede l’intervento diretto di Jcoplastic presso i magazzini delle imprese clienti per ripristinare i contenitori che possono essere riparati oppure per smontare e ridurre di volume i contenitori arrivati a fine ciclo. I servizi sono effettuati da operatori Jcoplastic, mentre il prelievo e il trasporto sono curati da autotrasportatori autorizzati.

Il servizio Info Forma ha come mission la diffusione della cultura della razionalizzazione del riciclo anche mediante l’uso dei cassonetti di grande capacità a 4 ruote dotati di tecnologia “Jco Tracer”, la soluzione che intende ottimizzare il conferimento dei rifiuti porta a porta, in termini di costi e controllo. I contenitori grande capacità a 4 ruote, infatti, sono muniti di apposita serratura “Jco Tracer”, che si basa sull’utilizzo dei Sistemi GPS e GPRS e di un badge elettronico per il riconoscimento dell’utente. A questa proposta sono strettamente legati i servizi di manutenzione e smaltimento cassonetti a fine ciclo precedentemente descritti.

Il programma per la diffusione della cultura del riciclo della plastica prevede corsi didattici tenuti dal personale Jcoplastic presso le scuole medie e superiori, con il supporto di materiale multimediale e modellini in Polietilene riciclato. Inoltre la fabbrica di Battipaglia sarà aperta alle scolaresche che ne faranno richiesta, allo scopo di illustrare l’intero processo produttivo.

Tra gli altri prodotti innovativi Jcoplastic presenta Tritty, il trituratore di plastica e lattine, strumento per ridurre di volume, lattine, bottiglie e bicchieri di plastica, che consente di avviare il recupero dei materiali. Jcoplastic lo cede in comodato d’uso con l’unico onere di cederne il rifiuto.

Il Contenitore “Sandwich” Jcoplastic è realizzato in plastica riciclata e con energia rinnovabile. La sua struttura prevede l’utilizzo del 30% di materia riciclata e 70% di materia prima Vergine personalizzabile con qualsiasi colore. Questa innovazione permette di curare al massimo l’estetica senza rinunciare all’uso del materiale riciclato.

Infine, il Contenitore marmorizzato bicolor rappresenta un esercizio di tecnica e stile del reparto ricerca e sviluppo Jcoplastic, risultato di sperimentazione e test. Il simpatico effetto ottenuto è stato particolarmente apprezzato in nicchie di mercato ad alto interesse artistico e architettonico, nonché in luoghi con elevato tasso di innovazione.