In Spagna il primo impianto fotovoltaico ad autoconsumo green

primo impianto di autoconsumo in SpagnaLa notizia arriva dalla provincia Barcellona dove l’azienda Blopa ha inaugurato il primo impianto fotovoltaico progettato per l’autoconsumo e cioè non collegato alla rete elettrica ma con energia autoprodotta all’interno dell’impresa che apporta una conseguente riduzione del consumo energetico e dell’inquinamento atmosferico.

L’impianto, che consta di 2.000 mq di pannelli solari installati sul tetto dell’edificio, produce 165 mila Kw all’anno e, secondo i calcoli, farà risparmiare all’impresa il 10% del consumo energetico con una riduzione delle emissioni per una cifra pari a 44 tonnellate di CO2.

L’investimento iniziale per la costruzione di un simile impianto è stato di 200 mila euro con un’ammortizzazione dello stesso nei prossimi 7 anni: una scommessa per un modello energetico di sviluppo per il settore industriale.

L’operazione rientra in quegli interventi previsti da maggio scorso nel Real Decreto 13/2012 che disciplina il settore elettrico e che prevede l’esonero per i proprietari di impianti “green” di autoconsumo dagli obblighi di legge dettati per i produttori energetici.