Raccolta differenziata a Catania: l'Assessorato incontra i Club Service

Raccolta differenziata a Catania

Raccolta differenziata a Catania

Informazione e conoscenza delle buone pratiche per attuare un’efficace raccolta differenziata, iniziative per tutelare l’ambiente e sviluppare una coscienza ambientale nei nostri concittadini sono gli obiettivi che Comune di Catania e club service si prefiggono per educare i catanesi a vivere in armonia con il proprio territorio.

Questi temi sono stati trattati in un incontro, convocato dall’ Assessore all’ Ambiente Carmencita Santagati, al quale hanno partecipato i rappresentanti dei club service Lions, Soroptimist, Fidapa Riviera dei Ciclopi, Rotary, Leo, Kiwanis e il responsabile marketing della Ipi-Oikos.

Nel corso della riunione, l’assessore Santagati ha auspicato una maggiore collaborazione fra Comune, club service e cittadini per vivere in sintonia con il territorio senza compromettere la qualità della vita.
I rappresentanti dei club hanno sottolineato che soltanto attraverso la sinergia tra Istituzioni e privati si può contribuire  a difendere il decoro urbano.

“I problemi ambientali che si riscontrano attualmente – ha detto l’assessore Santagati – sono il risultato di comportamenti sbagliati e della scarsa informazione che i cittadini hanno sui danni che può causare all’ ambiente l’abbandono indiscriminato dei rifiuti. Solo attraverso una presa di coscienza da parte di tutti –  ha ricordato Carmencita Santagati – si può vivere in modo ecosostenibile”.

I rappresentanti dei club service hanno proposto di istituire dei tavoli in vari punti della città per spiegare ai cittadini come effettuare una buona raccolta differenziata e promuovere, insieme al comune  di Catania e il raggruppamento d’imprese Ipi-Oikos, una serie di incontri pubblici al fine di educare i catanesi, attraverso l’informazione, a rispettare l’ambiente.

In viale Tirreno è già in  funzione l’isola ecologica, che è aperta da lunedì a domenica dalle 9,00 alle 12,30 e nel pomeriggio da lunedì a sabato dalle 15,00 alle 17,30. I cittadini per informazioni possono telefonare al numero: 095-7146484.