Oasi ecologiche per la raccolta differenziata nei parchi di Milano

Parco Montanelli

Parco Montanelli

Sono state allestite delle ‘oasi ecologiche’ in alcuni dei principali parchi di Milano per la raccolta differenziata di rifiuti. L’iniziativa è stata realizzata da Levissima in collaborazione con Amsa, società che gestisce i servizi ambientali a Milano, e con il sostegno e il patrocinio del Comune, per incentivare la raccolta differenziata anche fuori casa e per rispondere a un problema molto sentito.

Secondo un’indagine condotta dall’istituto di ricerca Swg, infatti, il 90% degli italiani dichiara che i cestini per la raccolta dei rifiuti non rispondano alle loro esigenze (insufficienti come numero, poco visibili e troppo piccoli) e il 60% evidenzia la mancanza di cestini specifici per la raccolta differenziata nei parchi, che li vede costretti a gettare tutto nel generico mentre il 97% vorrebbe differenziare anche fuori casa, se i luoghi pubblici fossero ben attrezzati.

Così nelle aree pic-nic del Parco Montanelli, del Parco Solari, del Parco Lambro, del Parco Ravizza, del Parco Camilla Cederna (Largo Richini) e dei Giardini Guastalla di Milano sono state allestite delle oasi ecologiche dotate di cestoni dedicati alla raccolta differenziata. “Milano si sta impegnando molto per raggiungere livelli sempre più alti di differenziata, che nel mese di giugno, anche grazie all’introduzione della raccolta dell’umido in metà della città, ha superato il 42%. Allo stesso tempo il rispetto dei parchi è principio fondamentale per rendere più bella e vivibile la nostra città. Per questo motivo, progetti come questo trovano il pieno appoggio del Comune”, ha dichiarato l’assessore comunale alla Mobilità e Ambiente Pierfrancesco Maran.