Ama: "raccolte 300 tonnellate di rifiuti ingombranti in un mese"

Ama raccolta rifiuti ingombranti

Ama raccolta rifiuti ingombrantiNegli ultimi 30 giorni sono state raccolte da Ama oltre 300 tonnellate di rifiuti ingombranti attraverso il nuovo servizio di raccolta gratuita domiciliare.

Tra i rifiuti maggiormente consegnati dai cittadini, circa 48 tonnellate di materiale come divani, letti e materassi, 40 tonnellate tra frigoriferi, tv, computer e altra piccola e grande elettronica, 67 tonnellate di legno e ben 124 tonnellate di metalli.

Il Presidente di Ama, Piergiorgio Benvenuti, ricorda che “questo servizio di raccolta gratuita a domicilio è utilizzato da un numero sempre crescente di romani. A testimoniarlo sono le quasi 1.840 tonnellate di materiali consegnate dai cittadini da aprile ad oggi“.

Intanto a Napoli, un’operazione di bonifica in alcune strade nell’area nord di Napoli (Via Soffritto, Cupa Spinelli, Via Labriola, Rione Don Guanella) è stata effettuata dagli operatori di Asia del distretto di via Hugo Pratt (Scampia) per la raccolta straordinaria di circa 26 tonnellate di rifiuti.

Sono stati coinvolti, informa una nota, 9 operatori e 7 automezzi di media e grossa portate dell’Asia, per rimuovere i rifiuti. ”Si trattava prevalentemente di rifiuti indifferenziati e ingombranti (materassi, grandi elettrodomestici) questi ultimi correttamente separati dai rifiuti indifferenziati” conclude la nota.