Bio Gourmet: quando i ristoranti biologici sono garantiti da un marchio

Ristoranti Bio

La Confesercenti Emilia Romagna fregia col marchio Bio Gourmet i locali della ristorazione che offrono portate realizzate con prodotti biologici certificati e lavorati secondo uno specifico regolamento. All’elenco aderiscono sia ristoranti che bar e gelaterie.

Valorizzare e promuovere l’utilizzo dei prodotti provenienti dall’agricoltura biologica nelle cucine/laboratori dei locali della nostra regione, nel rispetto di precise procedure”. Sono questi gli obiettivi del marchio Bio Gourmet, ideato da CAT Confesercenti Emilia Romagna, insieme a Fiepet E.R. (Federazione Esercizi Pubblici) a Eco-Bio Confesercenti Bologna e con il supporto tecnico di FederBio. Il marchio Bio Gourmet contraddistingue i ristoranti e altri locali di ristorazione dell’Emilia Romagna che preparano piatti e proposte utilizzando prodotti provenienti da agricoltura biologica certificata.

bio gourmet logoRristoranti, bar, pasticcerie e gelaterie possono fregiarsi del marchio “Bio Gourmet”, solo se sottoscrivono e rispettano una serie di regole disciplinari che garantiscono al consumatore un’offerta biologica di qualità. Oltre all’utilizzo di prodotti di provenienza biologica certificata, bisogna anche adottare precise procedure e modalità di ‘gestione’ nelle fasi di lavorazione, per evitare che prodotti biologici vengano mescolati od entrino in contatto con prodotti “convenzionali” della stessa tipologia. Ma anche controllo dell’etichetta, corretta collocazione dei prodotti nei magazzini e frigoriferi, preparazione delle proposte e presentazione alla clientela nonché formazione professionale e una comunicazione trasparente verso la clientela, mettendo a disposizione gli elenchi delle aziende produttrici o fornitrici dei prodotti biologici certificati.

100% Biologico GourmetI locali aderenti al “Bio Gourmet”, a seconda del grado di utilizzo del prodotto biologico sono contraddistinti in: “100% Bio Gourmet” ovvero locale ad uso esclusivo di prodotti bio certificati; “Menù Bio Gourmet” ovvero locale dove sono disponibili menù o proposte (almeno tre) realizzate con ingredienti bio certificati e accompagnate da bevande biologiche. A vigilare sulla correttezza delle procedure sarà un apposito Comitato tecnico-scientifico. Nella Guida sono illustrate le finalità e i contenuti del progetto ed scaricabile all’indirizzo internet www.gourmetbio.it o dal portale www.tipicoatavola.it, ottimizzato per la consultazione tramite smartphone e tablet.

L’enogastronomia – ha affermato nel corso della presentazione Roberto Manzoni, il Presidente di Confesercenti Emilia Romagna – rappresenta un fiore all’occhiello dell’Emilia Romagna che da anni ormai emerge, tra le regioni italiane come quella che pone più attenzione alla qualità dell’offerta. E poiché è in aumento, come testimoniano i dati disponibili, la richiesta da parte dei consumatori di un’alimentazione sana, di prodotti biologici di cui sia accertata la provenienza, senza che per questo venga meno la qualità della loro preparazione, Confesercenti Emilia Romagna ha realizzato questo progetto, rivolto soprattutto alla valorizzazione dell’offerta enogastronomica delle piccole e microimprese della ristorazione della nostra regione”.

Di seguito l’elenco dei primi ristoranti biologici e locali aderenti al marchio Bio Gourmet.

Ristoranti e Enoteche Bio Gourmet in Emilia Romagna

  • Ca’Shin, Ristorante – Bologna
  • Centro Natura, Ristorante bio vegetariano – Bologna
  • Estravagario, Caffè equo-solidale cucina biologica – Bologna
  • Zenzero, Ristorante Bistrot – Bologna
  • Il Biogustaio, Ristorante Naturale – Calderara di Reno (BO)
  • Soul Wine, Enoteca con cucina – Casalecchio di Reno (BO)

Bar Pasticcerie Gelaterie Bio Gourmet in Emilia Romagna

  • Canapè, Pasticceria biologica e vegana – Bologna
  • Fram Cafè, Bar e Pasticceria – Bologna
  • Natura Sì, Gelateria caffè pasticceria – Bologna
  • Stefino Bio, Gelato artigianale bio equosolidale – Bologna
  • Milk, Il gelato al naturale – Ravenna