Nel nome di San Francesco d'Assisi si celebra la Giornata degli Animali

ENPA Giornata degli Animali

ENPA Giornata degli Animali

Oggi, 4 ottobre 2013, ricorre la giornata cristiana dedicata a San Francesco, “il poverello d’Assisi”, il frate francescano che predicava agli uccelli e placò la ferocia del lupo di Gubbio.

San Francesco è notoriamente conosciuto per la sua empatia con gli animali e per l’umiltà d’animo nei confronti delle creature più deboli, ed è per questo che a ridosso della sua santificazione si festeggia anche la Giornata degli animali.

“Con la sua testimonianza di vita e con le sue opere San Francesco ha saputo diffondere un messaggio d’amore e di rispetto per l’intero creato. Creato che Egli considerava secondo una prospettiva olistica – commenta l’Ente Nazionale Protezione Animali in una nota – Non c’erano barriere o steccati, nella visione di San Francesco, tra uomini e animali. Entrambi figli di Dio, emanazione della Sua potenza creatrice, avevano il medesimo, pieno diritto ad abitare questo mondo e a vivervi in pace e in armonia”. San Francesco, dunque, fu il primo antispecista dell’era moderna “L’insegnamento del Santo – aggiunge l’Enpa – continua a essere valido anche oggi”.

Giunta quest’anno all’undicesima edizione in oltre 200 piazze d’Italia i volontari dell’ENPA presenzieranno con banchetti e sfilate a quattro zampe “per dare voce a chi voce non ha”, nelle giornate di sabato 5 e domenica 6 ottobre 2013.

Campagna contro l'estinzione ed il bracconaggio

ENPA – Campagna contro l’estinzione ed il bracconaggio

“E’ tramite lo slogan ‘Quest’anno loro non ci saranno’ che la Giornata degli Animali Enpa 2013 vuole porre l’accento sulle centinaia di specie che si stanno estinguendo, ogni anno, per lasciare il posto all’ormai considerata ineluttabile ed inevitabile sovrappopolazione umana – ha dichiarato Marco Bravi, responsabile Comunicazione e Sviluppo ENPA – Ad essere in pericolo non sono solo gli animali esotici e di paesi lontani, ma anche quelli di casa nostra, ancora maltrattati, abbandonati, seviziati spesso nell’indifferenza della Società”.

La Giornata degli Animali sarà quindi incentrata sul tema delle specie in via d’estinzione e sulla salvaguardia degli habitat naturali, tema rappresentato nella campagna di comunicazione realizzata in collaborazione con Armando Testa (vedi foto). In piazza sarà possibile passare qualche ora in sana compagnia del proprio fido, chiedere consigli su come instaurare un corretto rapporto con i nostri pet e dare un contributo concreto con l’acquisto di braccialetti realizzati per Enpa dalla “Too Late” quale simbolo della Giornata o diventando volontari presso una delle oltre 150 sezioni presenti in Italia.