Sos Clima: Manifestazione pro rinnovabili in piazza Montecitorio

rinnovabili termiche

Il nuovo governo deve rilanciare le rinnovabili se davvero investe su giovani e lavoro. Questo è l’obiettivo della manifestazione di SOS Clima che si terrà il 28 febbraio in piazza Montecitorio.

“Va sostenuta perché le rinnovabili sono il futuro e occorre porre rimedio alle disastrose politiche che negli ultimi anni che hanno ostacolato quelle eccellenze che si stava sviluppando in Italia e che infastidivano le solite lobby del fossile”, afferma l’ex ministro dell’Ambiente Alfonso Pecoraro Scanio.

Hanno preferito creare un blocco degli investimenti e dell’occupazione pur di non danneggiare molte rendite parassitarie. Eppure se vogliamo raggiungere gli obiettivi delle strategie europee al 2030 e 2050 di mitigazione dei cambiamenti climatici, l’Italia deve sciogliere le catene burocratiche e i balzelli nascosti in falsi sgravi fiscali .

Spero che all’adesione pubblica del movimento cinque stelle si aggiunga la partecipazione di altri parlamentari per far ripartire una seria politica di sostegno alla produzione distribuita di energia da fonti rinnovabili .