Don Patriciello denuncia alle Iene: "Per la Terra dei Fuochi non è stato fatto nulla"

Iena toffa

La iena Nadia Toffa nella Terra dei fuochi

Quando lo scandalo della Terra dei Fuochi aveva invaso i media nazionali, diventando una priorità dell’agenda politica, proprio loro i politici al governo avevano promesso lo stop immediato dei roghi tossici e la bonifica dei territori, stanziando svariati milioni di euro per rimettere in sicurezza l’area che va da Napoli a Caserta.

Ad oggi però nulla è cambiato come denuncia a Nadia Toffa delle Iene Don Patriciello, che punta l’indice proprio contro il mondo politico che ha fatto solo promesse mai concretizzatesi in provvedimenti sufficienti a migliorare la qualità della vita nella Terra dei Fuochi.

Oggi fa notare il parroco di Caivano, i roghi sono diminuiti di giorno, ma aumentati di notte, con la conseguenza che sempre più bambini e giovani si ammalano di malattie terribili, diretta conseguenza dell’esposizione ai rifiuti tossici incendiati.