Sit-in per la Terra dei Fuochi: l'aria è ancora irrespirabile

Roghi (Foto De Stefano)Viale Marconi, dove ha sede la Rai di Napoli, è stata la sede di un sit-in organizzato dai cittadini della Terra dei Fuochi, che hanno manifestato il loro dolore per una situazione gravosa che non accenna a migliorare nell’area.

“La situazione è gravissima e contrariamente a quanto riportano i dati della Prefettura, roghi tossici scarichi abusivi di rifiuti speciali proseguono indisturbati peggio di prima. La Rai parla della questione già da anni, ma viste le decine di ‪‎roghi tossici che si verificano‬ ogni santissimo giorno, abbiamo richiesto solo una finestra di informazione quotidiana sul tema roghi. È troppo”?

E’ la richiesta dei cittadini della Terra dei Fuochi che si sono dati appuntamento per il 25 ottobre a piazza Dante a Napoli per la mobilitazione generale “Uniamoci a spegnerli”, contro i roghi tossici della Terra dei Fuochi.