Aria pulita per tutti: petizione per spegnere i motori dei bus turistici in sosta

busClose to Media, agenzia di comunicazione da sempre impegnata sui temi dell’ambiente, trasporti e energie alternative, ha deciso di lanciare una petizione civile attraverso change.org per chiedere l’adozione di una legge cittadina che imponga di spegnere i motori degli autobus turistici in sosta. Questi per abitudine restano per ore e ore con i motori ininterrottamente accesi, provocando una straordinaria emissione di gas inquinanti che pregiudicano la qualità dell’aria di Milano, come sappiamo non delle migliori.

“Sostenete la nostra iniziativa per ottenere una legge che semplicemente imponga agli autisti di spegnere i loro mezzi in sosta: ne vale la salute di tutti noi.

Dobbiamo raggiungere 5000 firme, siamo a buon punto, ma ci serve il vostro aiuto perché il livello di inquinamento in città è da sempre allarmante e il valore delle Pm10 il 12 marzo ha superato la soglia di legge “solo” per 34° giorno dall’inizio dell’anno, come certificato dai dati AMAT.

Se è vero che Expo 2015 rappresenta una grande opportunità per Milano e per l’Italia, è altrettanto vero anche che l’arrivo previsto di oltre 20 milioni di visitatori potrà causare danni al nostro ambiente e alla nostra salute se non saremo pronti a prendere le necessarie precauzioni.

La legge che chiediamo non tutela solo Milano ma tutte le nostre città: abbiamo bisogno di voi, Aria pulita per tutti!

Per aderire alla petizione potete firmare su change.org oppure scrivere a info@closetomedia.it indicando nome, cognome e un indirizzo email valido con la dicitura aderisco alla petizione”.