Green jobs, due mesi in un'azienda green: ecco il progetto Extrares

green_jobsDue mesi in un’azienda “green” europea è stata offerta a 105 studenti italiani di istituti tecnici e professionali per aumentare la loro competitività nel settore energetico ambientale.

L’iniziativa è offerta dal progetto di mobilità transnazionale Extrares (Exchange and Training in Renewable Energy Sector) per facilitare i contatti tra studenti e imprese green europee.

Il progetto rientra nel Programma Europeo Erasmus+, Azione Mobilità ai Fini dell’Apprendimento, ambito Formazione Professionale, di cui Isfol è Agenzia Nazionale.

I 105 studenti italiani, tra i 18 e i 21 anni, potranno svolgere il tirocinio in imprese in Belgio, Grecia, Malta, Portogallo, Regno Unito e Spagna.

Il progetto, che coinvolge 15 scuole in 4 regioni italiane (Toscana, Marche, Abruzzo e Umbria), è la continuazione del primo progetto Extrares, ammesso a finanziamento nel 2011 dalla Regione Toscana grazie al quale gli studenti si sono recati in Germania, Olanda Malta, Inghilterra, Svizzera, Portogallo e Spagna.