New York, edifici solari in aumento grazie al fotovoltaico integrato

bill-de-blasio-solar-panels-728x484

Aumentare di cinque volte l’attuale capacità di energia solare degli edifici pubblici.

È il nuovo obiettivo del sindaco di New York, Bill De Blasio, che accellera la corsa verso una metropoli sempre più green. Il primo cittadino della Grande Mela in meno di due anni ha intensificato con 5 MW l’energia solare in cittàattraverso la realizzazione di nuovi impianti di fotovoltaico integrato.

Gli edifici interessati sono in tutto 88, tra cui in maggioranza scuole.

Ma anche il Queens Museum, il Bellevue Hospital e la Pista di pattinaggio a Coney Island. Con questa iniziativa ecosostenibile si aggiungono oltre 19 MW di fotovoltaico integrato ai 5 MW già esistenti: secondo le statistiche municipali, il risparmio avuto grazie agli impianti solari già in attività è di circa 1,2 milioni di dollari l’anno.

«New York City è leader a livello mondiale nell’affrontare il cambiamento climatico», ha detto de Blasio durante un’intervista alla Associated Press.

«Non abbiamo altra altra scelta che muoverci verso fonti rinnovabili, abbandonando i combustibili fossili. Il futuro della nostra città e del nostro pianeta dipende da questo».