"Arched Cabins": le micro case sostenibili a meno di 5000 dollari

arched-cabins2-600x399

Spendere poco per una casa adesso si può.

Ad attestarlo è l’invenzione delle “Arched Cabins” (letteralmente “capanne arcuate”), strutture prefabbricate in acciaio galvanizzato realizzate appositamente per la costruzione fai da te.

Recapitate su richiesta in kit, esiste uno standard composto di pannelli per il pavimento, centine, trave di colmo, materiale isolante in fibra di vetro, pannelli per il tetto, finiture e dispositivi di fissaggio.

La scelta può variare a seconda delle esigenze, considerando che è possibile acquistarle in diverse dimensioni: da capanne più piccole, 4,2 m di lunghezza per 3,5 m di larghezza, a quelle grandi più o meno il doppio.

Grazie a questi vari tipi di grandezza, le micro case sostenibili offrono delle discrete prestazioni: possono resistere a raffiche di vento fino a 240 km/h e sostenere un peso di circa 150 kg al metro quadro di neve sul tetto.

I prezzi oscillano da un costo inferiore ai 1.000 dollari per quelle di dimensioni più piccole, fino ad arrivare a un massimo anche inferiore ai 5.000 se la scelta ricade invece su quelle più grandi. Optare per questa tipologia di struttura abitativa, tuttavia, non è così conveniente come può sembrare.

Per essere del tutto efficienti, le capanne arcuate necessitano di nuovi materiali e tecnologie molto dispendiose perché ancora poco disponibili sul mercato.