Violenza sugli animali: denunciato un uomo che picchiava cani con la mazza da baseball

mazza_baseball

Ancora atti vandalici sugli animali. Questa volta è accaduto a Serino, in provincia di Avellino, dove un uomo di 54 anni è stato denunciato dai carabinieri per aver preso a bastonate dei cani randagi. Una crudeltà senza limiti: aveva anche segregato alcuni cani nell’intercapedine di un prefabbricato in lamiera, bloccato all’esterno.

Un’associazione animalista aveva già denunciato l’uomo a fine gennaio, quando un meticcio venne trovato in fin di vita sul ciglio di una strada, con evidenti segni di colpi sferrati con una mazza da baseball. Attualmente gli animali maltrattati sono stati liberati e sono in cura presso il servizio veterinario della Asl di Avellino.