Lucca, raccolte 1.210 tonnellate di oli lubrificanti usati

Giovanni Lemucchi a circoliamo

Oltre 1.210 tonnellate di oli lubrificanti usati raccolte in Provincia di Lucca

Dopo Firenze il tour di CircOLIamo arriva a Lucca e rende noti i dati della raccolta di oli lubrificanti usati in Provincia di Lucca: 1.210 tonnellate, su un totale di 12.770 tonnellate recuperate nella Regione Toscana.

“I risultati ottenuti sulla raccolta degli oli lubrificanti usati – dichiara l’assessore allo Sviluppo Economico e al Turismo Giovanni Lemucchi – dimostrano la forte attenzione e sensibilità intorno a questa specificità di rifiuti, pericolosi e altamente inquinanti. Grazie a questa campagna non solo si punta a modificare i comportamenti scorretti di chi non è ancora consapevole che anche piccole quantità di olio lubrificante disperse nell’ambiente provocano inquinamento ma si rafforzano anche le buone politiche contro l’inquinamento, attraverso l’utilizzo di soluzioni a basso impatto anche nel settore degli oli lubrificanti“.

E’ bene sapere che l’olio usato può essere estremamente dannoso per l’ambiente e per la salute umana: 4 kg d’olio – che equivale a un cambio olio di un’auto – se versati in acqua inquinano una superficie grande quanto un campo di calcio.