Le 5 “R” della sostenibilità idrica: il Gruppo CAP ad Ecomondo 2016

Gruppo CAP a Ecomondo 2016 per presentare i propri progetti e le sperimentazioni più recenti e per rendere trasparenti e tangibili i risultati che si possono raggiungere in termini di innovazione per la tutela dell’ambiente, agendo col filo conduttore delle 5 R della sostenibilità idrica: Ridurre i consumi; Riutilizzare l’acqua; Recuperarne i nutrienti; Reindirizzare l’energia; Ricostituire l’ambiente circostante.

Gruppo CAP

Il Gruppo CAP sarà ad Ecomondo – Rimini Fiera – dall’8 all’11 novembre 2016 nel padiglione D1, Global Water Expo, corsia 4 stand 145.

L’ottimizzazione dell’uso di energia, la progettazione innovativa per il servizio idrico e idraulico, la gestione e la riduzione dei volumi dei fanghi da depurazione, l’integrazione di sistemi intelligenti per la gestione a distanza dei contatori, delle reti e degli impianti, l’analisi relativa ai microinquieconanti emergenti e al loro trattamento. Sono moltissimi gli impegni di Gruppo CAP per garantire l’eccellenza nelle proprie soluzioni progettuali nella gestione del servizio idrico integrato, facendo uso delle migliori tecnologie disponibili e minimizzando l’impatto ambientale.

Lo sforzo costante di conoscenza e di innovazione, la collaborazione con partner prestigiosi, università e centri di ricerca rende possibile offrire un servizio sempre più intelligente ed evoluto. È questo l’approccio che porta Gruppo CAP a Ecomondo 2016, dove i tecnici dell’azienda presenteranno le più recenti soluzioni innovative sperimentate dall’azienda nella gestione del servizio idrico integrato. Un programma fitto di convegni, incontri, workshop e seminari che si terranno all’interno dello stand di Gruppo CAP (145, all’interno di Global Water Expo), nella Piazza delle Utilities e nelle Sale Convegni.

Per vedere il programma completo degli incontri del Gruppo CAP a Ecomondo 2016 e per partecipare a seminari e workshop clicca qui